30 Marzo 2020

Lettera ai genitori

Cari genitori,
è purtroppo prevedibile che il periodo di chiusura dei servizi educativi per l’infanzia debba ulteriormente prolungarsi, in quanto permane la situazione di estrema criticità a livello sanitario sia all’interno della nostra Regione che più in generale dell’Italia intera.

Continuiamo quindi a restare tutti in casa, cercando di vivere il momento presente nel modo più “normale” possibile e prepararci al momento in cui ci incontreremo di nuovo.

Come già indicato nella comunicazione precedente, non sapendo ancora quantificare quanti saranno i giorni di chiusura effettiva - in accordo con le altre scuole paritarie – continueremo a calcolare le rette mensili con regolarità, ma ne terremo in sospeso il pagamento da parte vostra. Quando la situazione sarà meglio definita ci ritroveremo per valutare eventuali provvedimenti di sgravio delle quote-rette.

In questo momento è preminente e primaria l’emergenza sanitaria ma anche gli effetti sul piano economico sono rilevanti e come CdA stiamo operando per assicurare la sostenibilità economica ed il pareggio di bilancio della nostra scuola: per questo è
importante che manteniate vivo l’affetto e l’attenzione al “Mafalda”.

Alla luce delle decisioni governative e regionali provvederemo a fornire tutti gli ulteriori aggiornamenti possibili.

Un caro saluto.
CdA Mafalda
Il Presidente
Bettenzoli Mauro